Ferrociplus30 Ferro, Acido folico, Vitamina C, Rame, Zinco

Ferrociplus30 è un integratore alimentare a base di Ferro, Acido folico, Vitamina C, Rame e Zinco. Ferrociplus30 è indicato in tutti i casi di diminuito apporto con la dieta, di aumentato fabbisogno o carenza di alcuni tra i principali oligoelementi e vitamine. Il ferro contribuisce alla normale formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina oltre che al normale trasporto di ossigeno nell’organismo. L’acido folico contribuisce alla normale emopoiesi. La vitamina C accresce l’assorbimento del ferro.

Ferrociplus30 è senza glutine.

FERRO

La carenza di ferro è una delle carenze di micronutrienti più comuni. I dati epidemiologici dimostrano che circa il 30% della popolazione mondiale è anemica (Ramakrishnan, 2002; WHO, 2008) con una prevalenza significativa in Europa, soprattutto tra le donne incinte, i bambini e le donne in età riproduttiva (WHO, 1992; Badham et al., 2007).

La conseguenza più comune della carenza di ferro è l’anemia microcitica (EFSA Journal 2009; 7(9):1226). Negli uomini il ferro si trova principalmente nei gruppi porfirinici delle emoproteine: emoglobina e mioglobina. Il ferro, assorbito come ione ferroso (Fe2+), forma dei legami reversibili con le molecole di ossigeno dell’emoglobina, deputata proprio al trasporto dell’ossigeno ai tessuti.

Il ferro, pertanto, contribuisce alla normale formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina oltre che al normale trasporto di ossigeno nell’organismo (EFSA Journal 2009; 7(9):1215).

Il ferro contribuisce inoltre alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

 

ACIDO FOLICO

L’acido folico appartiene alla famiglia delle vitamine del gruppo B (vitamina B9) e contribuisce alla normale emopoiesi. Durante la gravidanza il folato è necessario per aumentare la massa dei globuli rossi della madre, per la formazione della placenta e per la crescita del feto, dell’utero, dei seni e di altri tessuti materni. Il folato contribuisce quindi alla crescita dei tessuti materni in gravidanza (EFSA Journal 2009; 7(9):1213).

 

VITAMINA C

La vitamina C ha l’effetto di favorire lo stato ridotto del ferro (Fe2+) che viene più facilmente assorbito. Nella pratica clinica la vitamina C viene somministrata con il ferro proprio per favorirne l’assorbimento. La vitamina C pertanto accresce l’assorbimento del ferro (EFSA Journal 2009; 7(9):1226). La vitamina C contribuisce inoltre alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

 

RAME

Uno dei segni di carenza di rame nell’organismo è l’anemia. In particolare viene ad essere influenzato il trasporto di ferro nell’organismo che tende ad accumularsi in diversi tessuti. La carenza di rame è spesso accompagnata da anemia microcitica ipocromica simile a quella prodotta dalla carenza di ferro. Pertanto, il rame contribuisce al normale trasporto di ferro nell’organismo.

Il rame contribuisce inoltre al mantenimento di tessuti connettivi normali e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo (EFSA Journal 2009; 7(9):1211).

 

ZINCO

​Lo zinco contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Le compresse di Ferrociplus30 sono masticabili e sfruttano la tecnologia Sunactive®. Questa tecnologia consiste nella microincapsulazione del ferro pirofosfato che ne impedisce la ri-agglomerazione e precipitazione, migliorandone quindi la biodisponibilità.

Si consiglia l’assunzione di 1 compressa masticabile al giorno.

24 compresse masticabili da 1,95 g

Contenuto: 46,8 g e

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia, equilibrata e di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Un consumo eccessivo può avere effetti lassativi.

Composizione

 

Ogni compressa contiene:
Ferro microincapsulato 30 mg
Vitamina C 60 mg
Zinco 7,5 mg
Rame 0,6 mg
Acido folico 0,4 mg

IncontinenzaMEV®

Cistimev® Gold

Kandimol®

Gastroenterologia

Proctologia

Urologia